Recensioni di libri da parte dei lettori
 

narrazioni di due persone distinte ma con una sola mente

multivac85@gmail.com 27 Apr 2016 00:46
Ricordo che in un saggio scientifico sulla mente umana, di cui però al momento
non ho presente il titolo, l'autore immaginava due persone che vivendo per molto
tempo strettamente assieme si conoscevano reciprocamente così a fondo che
praticamente la mente di una persona poteva intuire perfettamente quasi come in
una telepatia i contenuti (pensieri e volontà) dell'altra persona anche a
distanza e riuscendo a dedurre addirittura con buona precisione dove l'altra
persona si trova al momento e cosa sta facendo.

Volevo perciò sapere da voi: questa idea sui legami umani, che immagino sia
venuta in mente varie volte in passato, è stata trattata per la prima volta in
opere rilevanti di letteratura da quali autori? Ho presente la teoria dell'amore
del Simposio di Platone degli uomini in passato uniti a coppie ma questa visione
della mente unica non mi sembra fosse trattata in questo o altri testi...

Ciao.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Recensioni di libri da parte dei lettori | Tutti i gruppi | it.cultura.libri | Notizie e discussioni libri | Libri Mobile | Servizio di consultazione news.